Sconto del 10% sul primo ordine! Spedizione GRATUITA per acquisti superiori a 35€!



Consigli e Trucchi per Affrontare lo Stress al Lavoro

Pubblicato da Eleonora Ornella Morolli il

Lo stress è qualcosa che ci condiziona quotidianamente e può assumere molte forme, che vanno dal perdere un volo allo scoprire che il tuo supermercato preferito ha finito l’unico panino che volevi mangiare. Nei casi più gravi, può provocare una serie di sintomi psicologici e fisici, come mal di testa, dolore toracico, nausea e ansia.

Ma non sono solo le e-mail senza fine e gli incontri inarrestabili che ci tengono svegli di notte, una delle cause più comuni di stress da lavoro è non avere una relazione stimolante con il proprio capo.

lavoro, meditazione, stressMentre tutti vogliamo sentire che c'è spazio nel nostro lavoro per essere creativi e sentirsi ascoltati, sfortunatamente, non è sempre così. Non parlare a 4 occhi con il proprio capo è abbastanza comune, infatti uno su due dipendenti ha effettivamente lasciato un lavoro "per allontanarsi dal proprio capo ad un certo punto della propria carriera lavorativa". Infatti, alcuni capi possano essere particolarmente esigenti, il che può risultare in uno squilibrio tra vita lavorativa e vita privata e amplificare così lo stress preesistente. Nel tentativo di alleviare lo stress legato al lavoro vi consigliamo di apprendere la mindfulness e la mediazione, che puoi usare in ufficio per calmarti. La mindfulness implica essere il più cosciente possibile di ciò che ti circonda, accresce la produttività, frena l'ansia e persino migliora le relazioni romantiche. Se condotta correttamente attraverso la meditazione, la presenza mentale può suscitare sentimenti di calma che possono permetterti di soffocare alcuni dei rumori stressanti legati al lavoro nella tua testa. La meditazione è qualcosa che puoi fare alla tua scrivania e ci vuole solo un minuto. 

4 Rapidi Consigli

1. Fermati, qualunque cosa tu stia facendo. 

2. Fai alcuni respiri profondi e concentrati sulle sensazioni del tuo respiro. 

3. Osserva cosa sta succedendo e poniti quattro domande: "Chi sono io? Cosa voglio? Qual è il mio scopo? Per cosa sono grato?" 

4. Procedi con la tua giornata e continua a pensare alle tue risposte a queste domande.

successo lavorativo
Per i capi, uno dei principi chiave della mindfulness è essere consapevoli di come le persone nel tuo team sperimentano il loro lavoro. I Capi che sono consapevoli di come si comportano, costruiranno una forza lavoro più felice, più produttiva favorendo così il talento. Quando siamo meno aggressivi e più compassionevoli con i nostri compagni di squadra creando relazioni dirette, creiamo fiducia e un team collaborativo. Trascorriamo 90.000 ore nella nostra vita al lavoro. Se possiamo imparare a trasformare le sfide sul lavoro in opportunità per costruire la resilienza piuttosto che creare stress, possiamo avere un impatto davvero positivo sulla nostra salute e felicità.

0 commenti

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati