Sconto del 30% su ordine minimo di 45€! Spedizione GRATUITA per acquisti superiori a 55€!



GEOMETRIA SACRA E CRISTALLI

Pubblicato da Eleonora Ornella Morolli il

Sono molte le figure geometriche utilizzate in questo ambito; possiamo trovare piramidi, sfere, triangoli, cubi, tetraedri, ottagoni, dodecaedri, icosaedri, ottaedri, esaedri, tetraedri, obelischi, merkaba e molti altri.
Tutte queste figure hanno un significato ben preciso che servono ad aiutare i cristalli a “esprimersi” al meglio con noi e ad aiutarci quanto più possibile.

Ci sono tantissime figure di cui vorremmo parlarvi ma sono tantissime e un solo articolo non basta! Quindi oggi vi parleremo solo di alcune di queste forme. Nello specifico, di obelischi, piramidi e sfere.

Obelischi
Possiamo vedere molti obelischi sparsi per il mondo. Ce ne sono tanti anche in Italia, per esempio a Roma. Sembrerebbe che questi obelischi mastodontici riescano ad incanalare l’energia della terra, in particolare quella negativa, e a dissiparla altrove. Non a caso si trovano in città caotiche come Roma, Washington, Parigi, Londra, etc.
Si potrebbero paragonare gli obelischi agli alberi: come questi raccolgono anidride carbonica, gli obelischi raccolgono energia negativa che viene rilasciata poi nel globo per poi diventare positiva, proprio come gli alberi rilasciano l’ossigeno.
Lo stesso vale per gli obelischi più piccoli che teniamo in casa. Essi dissipano gli accumuli di energia negativa, rilasciandone un’altra pulita e benevola.
Gli obelischi di cristallo che teniamo in casa non si occupano solo di queste energie ma sono anche “depositi di conoscenza” che, a seconda del luogo in cui essa viene estratta, ne determinano la qualità.
Per poter entrare in contatto con queste informazioni dovrete prendere il vostro obelisco e tenerlo nella mano sinistra in posizione verticale. Quando vi sarete abituati alle sue vibrazioni, scegliete un lato dell’obelisco e strofinateci il pollice. Così facendo verranno rilasciate le informazioni memorizzate al suo interno.​
Si dice che la maggior parte degli obelischi contengano vari ricordi della storia del mondo.
Tornando a noi, quando il cristallo avrà terminato la sua trasmissione, posizionatelo sulla mano destra e strofinate, sempre col pollice, il lato opposto a quello che avete strofinato prima. Così facendo è come se metteste un segnalibro nel cristallo, utile per quando riprenderete con la meditazione.
Se posizionato in un’area particolare del corpo, l'obelisco estrarrà sempre energia negativa, come fanno i suoi fratelli mastodontici con la terra!

Piramidi
La piramide è una forma geometrica sacra che raccoglie energia dall’universo e la concentra verso di noi attraverso la punta. Ecco perché è in Egitto, nei pressi delle piramidi, si trova un grande vortice di energia. Vi sono piramidi anche in Sud America, Cina e anche qua in Italia (nei pressi di Montevecchia).
Le piramidi fungono sia da ancoraggio che da proiettori di energia diretta. Stabilizzano le energie della terra mentre migliorano e proiettano energie dal vertice.​
Se posizionate in casa funzionano incredibilmente bene, così come se le ponete direttamente sui chakra. Quest'operazione è utile al loro bilanciamento. Nelle griglie di cristallo, le piramidi fungono da potenti pietre centrali, per amplificare le intenzioni, aumentare le vibrazioni o proteggere qualcuno.
Ultimo ma non meno importante, le piramidi hanno una forte capacità di conservazione (ricordiamo le antiche piramidi), infatti sta diventando uso comune inserire cibi all’interno di queste (a seconda della grandezza).  Addirittura, le piramidi vengono poste all’interno dei frigoriferi (ovviamente quelle più piccole!) per migliorare la qualità del cibo. Provare per credere!

Sfere
Il cerchio è un simbolo universale dalle origini antichissime. Simbolo del Sole, della Luna e della Terra, ma anche del femminile per esempio. Il cerchio rappresenta la perfezione, la compiutezza, l’unione.
La forma primordiale non è tanto il cerchio quanto la sfera: rappresentazione dell’"uovo del mondo", dove il cerchio è la coppa o la proiezione della sfera.​
Essendo sprovvista di angoli e spigoli, la sfera, rappresenta l’armonia, che grazie all’assenza di opposizioni simboleggia l’uguaglianza di principi. Inoltre non ha né inizio né fine, né direzione o orientamento, quindi si può a accostare al concetto di infinito.
La sfera avvolge, circonda e protegge. Potete quindi posizionarla in un’area della casa per tenere lontane le energie negative. Se invece la indossate o la tenete nella tasca vi donerà tranquillità e protezione.
Può essere anche molto utile durante la meditazione, aiutando la concentrazione e stimolandovi. In base al colore, può connettersi al chakra interessato posizionandolo sopra a esso.

Speriamo che questo articolo vi sia utile per quando scegliete la forma dei vostri cristalli ed il loro utilizzo. 

Scriveteci un vostro parere!

0 commenti

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati