Sconto del 30% su ordine minimo di 45€! Spedizione GRATUITA per acquisti superiori a 55€!



Mala in legno di Sandalo nero

Prezzo di listino €18,00

Il legno di Sandalo è naturalmente profumato e straordinariamente morbido. Il Sandalo è stato tradizionalmente considerato una delle sostanze più pure ed è apprezzato per le sue proprietà rinfrescanti. Si ritiene che dia tranquillità durante la meditazione. Sgranare le perline di legno di Sandalo durante il canto di preghiere dovrebbe avere proprietà terapeutiche che migliorano la calma e generano uno stato d'animo positivo.

Al suo capo, la ruota ad otto raggi, chiamata anche ruota della legge. 
È stato il primo simbolo buddista. Chiamata anche “Dharmachakra” in sanscrito, la ruota a otto raggi rappresenta la ruota dell’esistenza, la ciclicità della vita e il suo movimento simbolico nel tempo dell’infinito.

Il Budda è conosciuto come colui che gira la ruota, che stabilisce un nuovo ciclo di insegnamenti in movimento e di conseguenza cambia il corso del destino. Il Dharmachakra ha otto raggi, emblema degli otto nobili sentieri del Buddismo (Retta Comprensione, Retta Motivazione, Retta Parola, Retta Azione,  Retta Vita, Retto Sforzo, Retta Consapevolezza, Retta Concentrazione); i tre segmenti al centro indicano il Budda, il Dharma e il Sangha.

Mala
Il mala viene utilizzata nell'Induismo e nel Buddhismo per la preghiera e la meditazione, in particolare, viene usata per contare i mantra durante la meditazione. Un mantra è una raccolta di preghiere, spesso in sanscrito, che vengono ripetute numerose volte - per tradizione 108. Mentre viene ripetuto un mantra, ci si concentra sul significato e sulla vibrazione delle parole recitate; meglio se alla recitazione si unisce anche la visualizzazione. Allenandoci in una pratica di meditazione come questa, i nostri pensieri si placano e il nostro corpo si rilassa. Al giorno d’oggi, un mala viene anche indossata come semplice accessorio.